garanzia-top-slide-1

amato1926 progetta e realizza i suoi prodotti con accurata scelta dei materiali ed elevati standard produttivi, certificati dalla garanzia che accompagna ogni prodotto. La garanzia comprende difetti o anomalie dei componenti, palesemente imputabili alla fase produttiva, che ne pregiudicano il normale funzionamento, entro i termini disciplinati dalle normative europee UNI EN.

Pulizia e manutenzione
Pulire tutte le facciate, sia in legno che laccate, con panni morbidi e puliti, appena inumiditi con i prodotti sotto indicati, evitando di impiegare eccessiva forza.
Non utilizzare mai pagliette abrasive e prodotti a base acida che rovinerebbero la finitura.
Per la pulizia di cornici fermavetro, incisioni e pantografature, usare un semplice pennello.

Porte in legno
Pulire le superfici con acqua, strofinando nel senso delle venature, in modo da togliere più efficacemente lo sporco dai pori.
Per macchie ostinate utilizzare una miscela di due parti di acqua e una di alcool.
Asciugare perfettamente al termine dell’operazione.
Evitare l’uso di cere per lucidare i mobili, di acetone, trielina, ammoniaca e sostanze abrasive.

Porte Laccate
Effettuare la pulizia usando sempre panni morbidi e puliti, leggermente inumiditi con una miscela di due parti di acqua ed una di alcool.
Evitare l’uso di ammoniaca, trielina e acetone.
In prossimità di una finestra evitare, se possibile, l’esposizione diretta ai raggi del sole.

Il legno è una materia prima naturale e “viva” che si dilata e si restringe per effetto dell’umidità, si secca e si spacca per effetto del sole e può essere attaccata da insetti, muffa e funghi.

Le tue porte temono

Sole
evitare, se possibile, la diretta esposizione ai raggi solari perché può alterare e/o scolorire la laccatura/tintura delle tue porte.

Acqua
sotto forma di pioggia o di vapore acqueo, è una delle cause di deterioramento del legno e provoca lo sfogliamento della vernice.

Temperatura
è consigliabile controllare le temperature interne cercando di tenerle tra 10° e 35°.